Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

#AvampostoImpresa: Giancarlo Tommasi

“Si prospetta una buona annata”.

L’#AvampostoImpresa di oggi termina con questa frase e con un brindisi alla rinascita, che seppur virtuale, non può che essere un bellissimo auspicio. È la giusta conclusione e non poteva terminare in modo differente. Questo perché la testimonianza che vi apprestate ad ascoltare è di un enologo, che diciamo pure qualcosa sul vino ne sa. Oggi è il portavoce di una famiglia che con il vino ha un lungo, attento e rispettoso rapporto. Grazie a loro, l’Amarone è una delle eccellenze vinicole che tutto il mondo può degustare, ma non solo. Oggi loro sono una realtà che, attraverso un’attenta strategia di diversificazione adottata, può tranquillamente dir la sua anche sui vini bianchi. Colui al quale lascerò la parola tra poche righe, non è solo un competente enologo, ma è pure un piacevole narratore della propria azienda. Tant’è che qualora vi capitasse un giorno di visitare la loro straordinaria cantina, la sua presenza è raccomandata per vivere pienamente l’esperienza data dall’ascoltare un uomo appassionato e allo stesso tempo straordinariamente preparato sul suo lavoro. Detto tutto ciò, non voglio dilungarmi ulteriormente, per lasciarvi alle parole del The Winemaker di Tommasi Family Estates: Giancarlo Tommasi. Buon ascolto e buon brindisi finale.

Prima parte: l’impatto della pandemia nel nostro settore | cosa è cambiato con l’avvento del Covid_19

Seconda parte: come affrontare un periodo di incertezze e di paure come questo

Terza parte: la ripartenza

Quarta parte: crisi e opportunità

Bonus track: un brindisi e un augurio

#AvampostoImpresa Giancarlo Tommasi
Giancarlo Tommasi, Enologo | Winemaker, Tommasi Family Estates