Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

#AvampostoImpresa: Francesco Borioli

Una decina d’anni, fa assistendo a un intervento di Andrea Pontremoli, ex manager IBM e attuale CEO e General Manager del Gruppo Dallara, ebbi una conferma legata alla forza del sogno. Per chi si occupa come me di narrazione d’impresa, non è stato altro che attestare che ci fosse uno degli ingredienti principali legati a questo tema. Già perché Pontremoli nel suo discorso, non faceva altro che sottolineare che una grande impresa (nella sua accezione epica, ma pure imprenditoriale) deve essere alimentata da qualcuno, che condivide un pensiero costruttivo straordinario con altre persone e quello che fino a poco tempo prima esisteva solo nell’immaginazione di una persona, diventa poi qualcosa di reale e concreto. È così che passione, entusiasmo, visione e determinazione, si mischiano in qualcosa di vitale e fa sì che quel sogno venga poi realizzato.

Bene l’#AvampostoImpresa di oggi è una testimonianza di tutto ciò. È la storia di quattro amici, tre ingegneri e una donna marketing, che alimentati da una passione comune, quella per il lievito madre, hanno costituito una delle realtà più interessanti nel panorama nazionale per quanto riguarda i laboratori artigianali di prodotti lievitati. L’#AvampostoImpresa di oggi è di Francesco Borioli, uno dei co-fondatori del sogno chiamato Infermentum.

Buon ascolto.

 

Parte prima: cogliere il cambiamento | entusiasmo

Parte seconda: progettualità | immaginare un futuro | approfondire e coltivare relazioni

Parte terza: paura | gestione dell’imprevisto | opportunità

Parte quarta: coraggio | dare una prospettiva

Parte quinta: ragionare sulle proprie forze | il governo dovrebbe immedesimarsi nelle aziende | fiducia

 

Infermentum The Team
I fondatori di Infermentum. Da sx Francesco Borioli, Elisa Dalle Pezze, Luca Dal Corso e Daniele Massella